Obbligo mascherine all'aperto - Comune di Cuneo

đŸ”” Firmata l’Ordinanza per l’obbligo di indossare mascherine all’aperto nel comune di Cuneo.

È stata firmata questa mattina dal Sindaco Federico Borgna l’Ordinanza n. 826 che impone l’obbligo di indossare all’aperto, su tutto l’altipiano, i dispositivi di protezione delle vie respiratorie. 👉 L’obbligo scatterà domani, 8 dicembre, e sarà in vigore fino al 6 gennaio 2022 compreso (salvo eventuali proroghe).

Sono escluse dall’obbligo le aree frazionali (San Pietro del Gallo, San Benigno, Ronchi, Roata Rossi, Passatore Madonna dell’Olmo, Bombonina, Roata Canale, San Rocco Castagnaretta, Tetti Pesio, Madonna delle Grazie, Spinetta, Borgo San Giuseppe, Confreria, Cerialdo) salvo i casi in cui si determini un’affluenza di persone tale da non garantire il distanziamento interpersonale e comunque ovunque si configurino assembramenti o affollamenti.

Sono esclusi dal provvedimento, e quindi senza obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie, le seguenti categorie:

◟ i bambini di etĂ  inferiore ai 6 anni;

◟ le persone con patologie o disabilitĂ  incompatibili con l’uso della mascherina;

◟ i soggetti che stanno svolgendo attivitĂ  sportiva, purchĂ© mantengano la prevista distanza interpersonale con le altre persone.

 

«Viviamo serenamente il Natale con le nostre famiglie - dichiarano il Sindaco Borgna e l’Assessore alla Protezione Civile Davide Dalmasso -, ma facciamolo con attenzione, vaccinandoci e usando tutti le mascherine, perchĂ© in occasione delle feste ci saranno tante persone in cittĂ . Purtroppo l’evolversi della situazione epidemiologica non ci permette di abbassare la guardia. Continuiamo a mantenere alta l’attenzione.»

Confcommercio Cuneo - obbligo mascherine all'aperto