Vicini alle nostre imprese #confcommerciocè

Consegnato il primo assegno da 1500€ a Cristina Astegiano, proprietaria del negozio di fiori nel Comune di Limone Piemonte andato completamente distrutto durante l'alluvione del 2 ottobre scorso. Abbiamo scelto simbolicamente di iniziare da Cristina perché, tra tutti gli associati colpiti dagli effetti devastanti del maltempo, la sua attività è risultata tra le più danneggiate.

La consegna è stata effettuata alla presenza del presidente e del direttore di Confcommercio Cuneo Luca Chiapella e Marco Manfrinato, del presidente di Confcommercio Saluzzo Danilo Rinaudo, del presidente di Conitours Consorzio Operatori Turistici Cuneo Alps Giuseppe Carlevaris, del sindaco di Limone Piemonte Massimo Riberi e di Ivana Bottero. Nei prossimi giorni, altre 14 imprese associate individuate riceveranno il contributo.

Questo intervento economico deliberato dall' IsCom, la società di servizi delle Ascom di Cuneo, Saluzzo, Mondovì, Ceva e Carrù, è un punto di partenza, una prima risposta concreta e tangibile ai nostri associati, ma parallelamente abbiamo già avviato un iter più ampio che mira a coinvolgere alcuni organismi del mondo di Confcommercio nazionale. Stiamo lavorando per avere presto buone notizie per chi è in forte e oggettiva difficoltà.

confcommercio cuneo limone piemonte alluvione intervento economico iscom